Salta al contenuto
Rss




La Civica Scuola di Musica, denominata in origine Filarmonica Ovadese, sorse in Ovada alla metà del Settecento. Tra i primi maestri si ricorda J. Zelweger, svizzero di San Gallo, che fu anche insegnante di Armonia al Civico Istituto Musicale di Genova (1790).

Dal 1848 al 1860 la Scuola ebbe un periodo di particolare sviluppo negli anni sotto la direzione del maestro ovadese Antonio Rebora, che fu anche poeta e patriota.

Il primo Statuto della Civica Scuola di Musica “A. Rebora” risale al 1926, quando venne ricostruita su nuove basi grazie alla generosa donazione del comm. Emilio Rebora.

La sua sede è il seicentesco palazzo Rossi-Maineri, nel centro storico di Ovada.
Forte di questa enorme tradizione, la “Rebora” si è distinta mediante un imprimatur di qualità e serietà nella formazione di giovani musicisti. Presso i suoi corsi trovano spazio sia la preparazione accademica (sono stati innumerevoli gli strumentisti che si sono diplomati in qualità di privatisti), sia un approccio più elastico e laboratoriale ideale per i giovanissimi o per chi ha scelto la musica come interesse non professionale.

La direzione artistica è affidata al M° Andrea Oddone e le attività sono realizzate in collaborazione con l’Associazione Musicale “Antonio Rebora” a.p. s. e l’Associazione “Angelo Francesco Lavagnino”




Inizio Pagina Città di OVADA (AL) - Sito Ufficiale
Via Torino, 69 - 15076 OVADA (AL) - Italy
Tel. (+39)0143.8361
Codice Fiscale: 00400810065 - Partita IVA: 00400810065
EMail: segreteria@comune.ovada.al.it
Posta Elettronica Certificata: posta@pec.comune.ovada.al.it
Web: http://www.comune.ovada.al.it


|